Follow by Email

24/02/18

I RICERCATORI GATTI E MONTANARI PRIME VITTIME ILLUSTRI DEL PIANO DI CONTROLLO TOTALITARIO DELLA SALUTE?





"Non esistono delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri". 
(Joseph Pulitzer)


Dopo un silenzio durato quasi quattro anni, questo blog riprende vita, compatibilmente con i tempi e gli impegni del sottoscritto.

Da circa un anno sono rientrato in Italia dopo un'esperienza all'estero di tre anni assieme alla mia famiglia.
Un'esperienza bella ed unica che ha arricchito tutti noi di tante nuove conoscenze ed esperienze, un'esperienza che ci ha permesso di conoscere meglio soprattutto noi stessi.

Onestamente non pensavo che avrei ripreso in mano il blog, perché credevo di aver già detto quello che dovevo dire e soprattutto perché ero convinto che cercare di cambiare le cose e le storture del sistema che ci governa e ci tratta come pecorelle, fondamentalmente fosse inutile (e forse lo è veramente).

13/04/14

Dall'alba al tramonto!

Lontano dal circo Italia, in compagnia del sole, dell'oceano, con nuove amicizie, persone più allegre e profumi dimenticati che ritornano...

Ovviamente non sono tutte rose e fiori, si deve lottare anche qui per riuscire a creare qualcosa, e le insidie sono sempre dietro l'angolo, ma per fortuna anche le sorprese non mancano, e se è vero che la fortuna aiuta gli audaci...
Hasta luego!

31/03/14

VILI, BUFFONI E LADRI!



Sono davvero sconcertato, ormai è dallo scorso mese di dicembre che da questo blog, scompaiono misteriosamente alcuni commenti.

Questi ultimi, guarda caso, sono sempre inerenti alla delicata questione degli inceneritori nel portogruarese e ai goffi e ridicoli tentativi messi in atto da alcuni gaglioffi e dai loro cattivi maestri, facilmente identificabili all'interno di una certa area politica, di infiltrare il locale Movimento 5 Stelle.

29/03/14

IL LUNGO CAMMINO VERSO NUOVI ORIZZONTI



Ho lasciato l'Italia da tre mesi, mi sono lasciato alle spalle il freddo, il buio e la pesante cappa di depressione economica e sociale che attanaglia il Belpaese e gli italiani da quasi sei anni, in un crescendo che pare non avere mai fine.

Mi sono lasciato alle spalle anche il patetico teatrino quotidiano messo in piedi dai buffoni di professione della politica e dai loro burattinai.

La mia non è stata una fuga, ma un abbandono meditato ed il più possibile pianificato, anche se "inventarsi" la seconda parte della propria vita a 10.000 chilometri di distanza può riservare sorprese ed imprevisti; l'importante è esserne consapevoli ed essere disposti a lottare.

10/03/14

Dal Sud America...

 

Sono trascorsi ormai due mesi da quando sono arrivato ad Isla Margarita, in Venezuela. 

Da qui, sto osservando ormai con distacco e disincanto, il pietoso teatrino politico messo in piedi dai politicanti italiani e dai loro burattinai, vale a dire la grande finanza e i "capitani coraggiosi" delle grosse banche d'affari.

Dopo un premier come Renzi(e), spero che il suo successore sia Topolino o Pippo, saranno senz'altro più credibili.

14/02/14

Burattini senza palle!



Mentre a Caracas si protesta e si muore in piazza, in Italia la farsa del nuovo che è avanzato pare non avere mai fine. 
Sono ad Isla Margarita da un mese, ma osservando quello che accade in Italia potrebbe esser passato un minuto, un anno od un secolo; la situazione è ingessata!

Appare chiaro, perfino da qui, a diecimila chilometri di distanza, che il fratello "inferiore" di Mr. Bean, Renzi, altro non è che un burattino pilotato e manovrato dei cosiddetti "poteri forti", leggasi alta finanza e banchieri.